Featured Posts

Prodotti sanitari cartacei, monouso, biodegradabili e idrorepelle

La Promos SpA è un’azienda leader nelle forniture ospedaliere e nella produzione di prodotti sanitari. Vengono realizzati e distributi moderni e sicuri prodotti cartacei da utilizzare in strutture...

 

Implantologia dentale

Posted on : 24-10-2011 | By : admin | In : Medicina e Salute

0

L’implantologia dentale è un particolare ambito della dentistica che si occupa della realizzazione di appositi impianti in grado di sostituire uno o più denti mancanti.

Anche un paziente completamente edentulo può recuperare una dentatura efficace ed anche esteticamente gradevole sottoponendosi ad un accurato intervento di implantologia dentale.

Fin dall’antichità l’uomo ha sempre avuto questa esigenza, ovvero quella di ricostruire artificialmente i denti mancanti, e non a caso si hanno infatti moltissimi reperti risalenti ad epoche lontane i quali testimoniano la realizzazione di semplici strutture implantologiche.

I più rilevanti sviluppi nel settore dell’implantologia si sono avuti soprattutto quando si è compreso l’importanza di realizzare degli impianti osteointegrati, ovvero in gado di uniformarsi perfettamente all’osso di sostegno. Affinchè ciò possa verificarsi, ovviamente, è fondamentale scegliere dei materiali biocompatibili, i quali possano dunque essere applicati sull’osso senza che l’organismo reagisca con dei fisiologici rigetti.

Da questo punto di vista, per la realizzazione dei sostegni, ovvero appunto delle strutture da applicare sull’osso su cui saranno montate le capsule, si è rivelato molto efficace il titanio, un elemento naturale che riesce ad integrarsi alla perfezione con l’osso naturale senza comportare alcun tipo di problema.

La scelta dei materiali è fondamentale anche per quanto riguarda le capsule, ovvero gli elementi che sostituiranno fisicamente i denti mancanti; queste strutture devono essere resistenti al punto da resistere alla masticazione di cibi con differenti consistenze, e devono anche risultare esteticamente quanto più simili possibili ai denti naturali.

Da questo punto di vista, un materiale che si presta in maniera ottimale a questo tipo di realizzazioni è lo zirconio: solido e resistente, è anche straordinariamente somigliante ai denti naturali, al punto da rifletterne la luce alla medesima maniera.

Un intervento di implantologia eseguito correttamente ed adoperando materiali di prima qualità può restituire al paziente, in maniera definitiva, una dentatura pressoché analoga ad una naturale.


Tags:, , , ,

Comments are closed.