Featured Posts

Voli privati prezzi scontati

Nel mondo del trasporto aereo c’è una nuova soluzione di viaggio dedicata a tutti quegli uomini d’affari che si devono spostare all’interno dell’Italia o al di fuori dei confini, in tempi...

 

Arredi etnici

Posted on : 15-03-2010 | By : admin | In : Arredamento, Etnico

0

Arredare la propria casa, decidendo lo stile adeguato al giusto ambiente, è qualcosa di molto particolare e soggettivo. Gli stili di arredamento sono tanti e ognuno ha i suoi gusti.

Negli ultimi anni sta prendendo piede una tendenza molto interessante ed apprezzata: lo stile di arredamento etnico.

Si tratta di uno stile che richiama lontane civiltà, che ci fa apprezzare oggetti che non appartengono alla nostra società e cultura. Oggetti che raccontano da soli la storia di altre terre. Manufatti ricchi di ornamenti e sfumature tipiche dei posti di origine.

I mobili etnici provengono dai luoghi più disparati: paesi orientali, africa, america latina.
Gli oggetti più interessanti sono ancora realizzati a mano, con un lavoro artigianale e certosino.

I materiali utilizzati sono tipicamente naturali: banbù, legno, creta, ceramica, ferro, seta, cotone, canapa.
Il legno è il materiale principale per il mobilio. La canapa, il cotone e la seta vengono impiegati per i tessuti, i tappeti ed i vari complementi d’arredo. L’oggettistica viene realizzata combinando un po’ tutti i materiali.

Tra gli accessori etnici più richiesti troviamo le candele di cera. Oggetti mistici in grado di arredare e colorare ogni ambiente, donandogli uno stile unico e inequivocabile.

E poi le maschere africane. Volti spaventosi, lavorati in legno, ricchi di fascino e suggestione.

E poi ancora i vasi in terra cotta o creta e i cesti di vimini intrecciati a mano.

Parliamo di oggetti di una bellezza unica, con una lavorazione raffinata e artigianale, in grado di catapultarci e farci vivere la bellezza e le tradizioni di queste terre lontane.

Che dire ancora, godetevi un viaggio nel mondo dell’arredamento etnico: http://www.arredamentoetnico.org


Tags:, , , ,

Comments are closed.